Fondartigianato

FONDO ARTIGIANATO FORMAZIONE, in breve FONDARTIGIANATO, è il Fondo Interprofessionale per la Formazione Continua previsto dalla legge 388/2000, costituito dalle parti sociali del mondo artigiano: Casartigiani, Confartigianato, CNA, CLAAI, CGIL, CISL e UIL.

Fondo Artigianato Formazione promuove, realizza e diffonde iniziative di formazione continua all'interno di piani formativi elaborati in sede di dialogo sociale, volte alla valorizzazione delle risorse umane ed allo sviluppo dei settori di attività dell'artigianato delle piccole e medie imprese.

Il Fondo si pone, quindi, come obiettivo quello di favorire le condizioni per rendere possibile lo sviluppo delle pratiche formative che qualificano ulteriormente il lavoro dell'artigianato e delle PMI nel sistema delle politiche del lavoro.

La formazione continua costituisce infatti il fattore determinante per il miglioramento delle funzioni strategiche funzionali a gestire il cambiamento, l'innovazione organizzativa dell'impresa e l'adeguamento delle sue strategie commerciali, il consolidamento della sua presenza sul mercato, nonchè la crescita delle competenze dei lavoratori e delle loro prospettive professionali.

Le aziende artigiane e le piccole e medie imprese oggi hanno una possibilità in più: avvalersi di un organismo dinamico, aderire ad una struttura affidabile e amica, per cercare di trovare insieme le soluzioni più idonee per la formazione continua dei dipendenti.

I VANTAGGI DI SCEGLIERE FONDARTIGIANATO

Il Fondo eroga finanziamenti per la realizzazione di interventi di formazione per i dipendenti delle aziende aderenti.

Il maggior punto di forza del Fondo è permettere a tutte le imprese aderenti, anche di nuova adesione, indipendentemente dalla dimensione e dall’anzianità di iscrizione, di poter accedere ai contributi messi a disposizione a prescindere da quanto versato dall'impresa al momento della candidatura (in altri termini, non esiste in Fondartigianato il c.d. "conto aziendale").

Le regole per la presentazione dei Progetti e l'accesso ai contributi di Fondartigianato sono contenute all'interno di specifici Inviti nei quali sono illustrate in dettaglio le caratteristiche che devono avere gli interventi formativi per essere ammessi ad una valutazione di merito; attualmente è operativo l’Invito 1°-2021.

I.R.I.A.P.A. affianca le imprese nella presentazione dei progetti formativi a Fondartigianato sin dalla sua costituzione e, pertanto, dispone di specifiche competenze professionali che permettono alle aziende un adeguato supporto per meglio usufruire delle opportunità messe a disposizione dal Fondo.

LINEE DI FINANZIAMENTO DISPONIBILI NELL’INVITO 1° - 2021

- LINEA 1 – FORMAZIONE PER LO SVILUPPO TERRITORIALE E SETTORIALE: linea dedicata al finanziamento di Progetti Formativi aziendali o interaziendali personalizzati

- LINEA 2 – FORMAZIONE DI SVILUPPO DI ACCORDI QUADRO: linea dedicata al finanziamento di Progetti di Sviluppo presentati da aggregazioni di operatori accreditati -

- LINEA 3 – FORMAZIONE INTEGRATA CON FSBA (FONDO DI SOLIDARIETA’ BILATERALE DELL’ARTIGIANATO): linea dedicata al finanziamento di interventi formativi rivolti ad imprese per le quali è previsto l’intervento di integrazione al reddito da parte di FSBA

- LINEA 5 – FORMAZIONE CON LE PROPOSTE VOUCHER: linea dedicata agli enti formativi accreditati che desiderano proporre percorsi formativi ai quali le aziende potranno successivamente accedere con lo strumento del voucher formativo;

- LINEA 6 - FORMAZIONE PER LE MICRO-IMPRESE: linea dedicata al finanziamento di interventi formativi personalizzati rivolti ad imprese che occupano fino ad un massimo di 9 dipendenti

- LINEA 7 – FORMAZIONE PER PIANI AZIENDALI DI SVILUPPO: linea a sostegno della formazione collegata a specifici piani economici di investimento delle aziende aderenti

- LINEA 8 – FORMAZIONE PER LE IMPRESE DI NUOVA ADESIONE (INTERVENTI JUST IN TIME): linea rivolta esclusivamente ad imprese di nuova adesione